© 2020 teresaspina.it 

Handmade with      in Italy.​

Teresa Spina

Teresa Spina

image-33

Blog

Imprenditrici che hanno cambiato la Storia dell’Imprenditoria Femminile.

06-02-2022 09:00

Teresa

Startup, Imprenditoria, Vita da Imprenditore Digitale, Interviste, Storie di Successo, Imprenditrici Donne, woman, progetti,

Imprenditrici che hanno cambiato la Storia dell’Imprenditoria Femminile.

Le prime Donne che hanno cambiato la Storia dell’Imprenditoria Femminile.

 

 

 

 

 

Ciao,

 

in questo articolo scopriamo le prime Donne che hanno cambiato la Storia dell’Imprenditoria Femminile.

.

Se oggi fa tendenza parlare di Imprenditoria femminile lo si deve a quelle pioniere che negli anni hanno fatto da apripista, anche se talvolta le loro storie non hanno trovato posto nei libri di storia.

.

Un tempo era difficile trovare una Donna  che si mettesse in gioco, che continuasse a portare avanti un’Impresa di famiglia, un’Idea.

 

Ma d’altronde non era colpa di chi voleva farlo ma di una Società che non metteva in luce il Potenziale di Donne “Guerriere, Creative,Coraggiose, Empatiche”.

Oggi, al contrario e fortunatamente, molte Donne stanno portando avanti progetti ambiziosi, ma non tutte conoscono la Storia delle prime Donne che hanno fatto la differenza nel Mondo Imprenditoriale.

 

Ti starai chiedendo, beh ma cosa ci importa conoscere il passato?

.

In realtà se non conosci la Storia Imprenditoriale non potrai capire perché le DONNE hanno avuto difficoltà nel far riconoscere il proprio Potenziale e non potrai capire come la storia sia evoluta.

.

In questo articolo, quindi, voglio parlarti di qualcuna di loro, raccontarne la Storia e il Successo, di come hanno cambiato il mondo con le loro Innovazioni, e di come hanno spianato la strada a quelle donne che sono venute dopo di loro, noi comprese.

.

Donne, Imprenditoria, Progetti, Sogni.

valentina-conde-ppfzibbblgc-unsplash.jpeg

Mary Katherine Goddard 

 

Prima donna a diventare editore in America. 

Mary Katherine Goddard ha assunto il comando del giornale del fratello quando quest’ultimo si recò all’estero per affari, e lo tenne per ben 10 anni.

Sempre a lei spetta di diritto anche un altro primato, infatti è stata anche la prima donna a diventare direttrice di un ufficio postale oltreoceano, nel 1775. 

Nel 1789 fu rimossa dalla sua posizione dal direttore generale in favore di un alleato politico, e questo scatenò le proteste dei cittadini di Baltimora che erano contrari a questo provvedimento. Fu organizzata anche una petizione per farle riottenere il posto, ma non funzionò.

In ogni caso, deve la sua notorietà all’aver stampato la prima copia della Dichiarazione d’indipendenza che includeva tutti i nomi di chi l’aveva firmata. Mary Katherine Goddard, dopo l’ufficio postale, continuò a lavorare come stampatrice e come venditrice di libri, fino alla sua morte nel 1816.

Lydia Estes Pinkham

 

Lydia è riuscita a trasformare i suoi rimedi casalinghi naturali in un vero e proprio business.

Il segreto fu una strategia di marketing vincente: infatti fece conoscere i suoi prodotti alle donne e le educò a riconoscere i problemi di salute.

Per questo motivo fu riconosciuta come una paladina della salute delle donne in un’epoca in cui i bisogni di queste non erano ascoltati dalla comunità medica. 

Inizialmente distribuiva i suoi rimedi ad amiche, parenti e vicine di casa, ma la sua notorietà crebbe a tal punto che alcuni sconosciuti la contattarono per avere la sua ricetta.

Quindi aprì l’azienda insieme ai suoi 3 figli nella cantina della sua casa a Lynn, in Massachusetts e l’azienda è rimasta attiva fino al 1968, quando fu assorbita da un’industria più grande.

locandina.jpeg

Madam C.J. Walker 

 

Madam C.J nel 1905 ha inventato la ricetta per un prodotto per capelli in grado di ammorbidire e curare il cuoio capelluto.

La ricetta nasce da un’esigenza personale, infatti Madam C.J soffriva di una malattia che le aveva fatto perdere la maggior parte dei capelli.

Il suo successo fu tale che, nel 1917, ha tenuto la prima riunione internazionale delle donne imprenditrici di Philadelphia, intitolata “Madam C.J. Walker Hair Culturist Union of America Convention”.

Per conoscere meglio la storia e farti Ispirare ti consiglio di vedere la mini-serie “Self-made: la vita di Madam C. J. Walker” su Netflix, ispirata proprio a Madam C.J. Walker.

Luisa Spagnoli 

Il nome di Luisa Spagnoli è molto conosciuto come marchio di moda, ma devi sapere che la più grande impresa della Spagnoli è stata la fondazione della Perugina, e con essa l’invenzione del “Bacio”, l’iconico cioccolatino.

.

Prese il comando dell’azienda dopo il ritiro del marito e da subito iniziò la vera rivoluzione aziendale, creando case, asili aziendali e promuovendo un’etica lavorativa piuttosto rivoluzionaria per l’epoca.

Successivamente alla sua morte, il figlio fondò la casa di Moda tenendo sempre i mente i metodi rivoluzionari della madre.

Oprah Winfrey

 

Oprah ha vissuto in povertà ma nonostante ciò è riuscita a portare a termini gli studi in comunicazione.

Inizia da subito a lavorare in radio e da lì il successo diventò immediato.

Oggi è diventata produttrice e conduttrice del suo show, il famosissimo The Oprah Winfrey Show, ma è anche la Fondatrice del magazine O, e del sito internet Oprah.com dedicato allo stile di vita femminile.

In più la sua associazione Oprah’s Angel Network raccoglie circa 70 milioni di dollari che riversa totalmente nelle casse di organizzazioni noprofit. 

Ha creato una casa di produzione, Harpo Productions Inc., e ha co-fondato la televisione via cavo per donne Oxygen Media.

Come hai ben letto di Donne che hanno fatto la storia ce ne sono tante, quelle che ti ho citato ne sono solo alcune.

Da loro possiamo imparare molto, come ad esempio: creare una soluzione per un problema personale e diffonderlo ad altri che hanno la nostra problematica, oppure migliorare qualcosa che già esiste, l’importante è non aver paura di cambiare le cose.

Ai nostri tempi ci sono tante ragazze che hanno lanciato aziende di successo e puoi ascoltare  vedere il loro Lato Umano qui:

Non dimenticarti mai che prima di essere un’Imprenditrice e Donna, sei una persona.

Ascoltati.

Capisci ciò che vuoi davvero e lasciati Ispirare da altre Donne.

 

Ecco alcuni libri che non possono assolutamente mancare nella tua Book Library:

 

- Manuale del guerriero della luce di Paulo Coelho;

- Ricominciare da sè di Osho;

- Il Diritto di Contare di Margot Lee Shetterly.

 

Spero  che questo articolo ti sia stato utile.

 

Ti aspetto sui miei canali social.

 

Teresa Spina

Business Coach

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder